22 settembre 2010

VENTAGLIO: una leggenda cinese

  


VENTAGLIO - Nessuno sa esattamente come nacque il ventaglio ma una leggenda cinese narra che....

Scena I - Durante la festa delle lanterne, una ragazza cinese di nome Langsen sfilava, come gli altri, indossando la maschera tradizionale. Uff, che caldo! Ma non ho il coraggio di levarmi la maschera!

Scena II - Il calore era quasi insopportabile, e Langsen si ritrovò quasi sul punto di svenire... Devo fare qualcosa! Sto andando a fuoco!

Scena III - Sfiancata dalla temperatura, si levò la maschera e l'agitò davanti al viso... Se la tengo vicino alla faccia la gente non se ne accorgerà.

Scena IV - Gli altri però notarono ben presto cosa stava facendo... ma invece di sgridarla per essersi tolta la maschera, fecero come lei. Che idea fantastica! Bella mossa, Langsen! Facciamo vento! Che aria tira, Eh?

ATTENZIONE: Questa antica leggenda cinese può essere un sacco di aria fritta... è possibile che i ventagli si diffusero grazie all'abitudine di rinfrescarsi con qualunque oggetto largo e piatto a disposizione, come una foglia di palma, una padella.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.