26 giugno 2011

Il Casentino. Impressioni e ricordi (G. Gatteschi)


Panno casentino, nel tipico colore arancione
LANIFICIO di STIA - Museo dell'Arte della Lana



IMPRESSIONI E RICORDI


A piè del monte in cui nasce e zampilla
L'acqua d'Arno ...
Sorgono le case di gentil paese.
Della piazza la silice a pendio
Non risuona al rumor di passo ozioso;
Né sotto gli archi echeggia il chiaccherio
Di vagabondo popolo cencioso.
Salve, paese, ove di festa ride
tra i caseggiati delle bianche vie
Il buonumore, che nell'alma incide
Il proficuo lavor delle corsie
Dove il rumor de' cardi e de' telai
La morale del popolo tien desta, 
Dove il pane guadagnan gli operai
E' l'allegria per la prossima festa.


Gattesco Gatteschi
da: Il Casentino. Impressioni e ricordi
Città di Castello, 1884


Gattesco Gatteschi nacque a Castel San Nicccolò, nel Casentino (alta valle dell'Arno) nel 1854 o 1855. Autore drammatico, giornalista, novelliere. Morì a Firenze il 26 aprile 1918.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

-. -. -. -.

Comments can not be used for selling advertising products.
The language needs to be corrected, not offensive for people and their ideas.
The responsibility for what is written in the discussions remains of individuals.

It has accepted the post sharing for marketing purposes.
Thanks for the attention.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com