22 aprile 2016

Gli Hippy (Hippie) e Federico Fellini



Hippy a Trinità dei Monti in Piazza di Spagna, Roma



A questo punto gli hippy sono sul "palco". Nei primi anni degli anni Settanta avendo eletto Trinità dei Monti a Piazza di Spagna come luogo d'incontro. Il grande regista Federico Fellini commenta su di loro:
“Forse per questi ragazzi disillusi, che si stringono l'un l'altro come gattini, come pulcini, l'amore non è un problema, lo fanno, o forse non lo fanno, ma non è più un dilemma di difficile risoluzione come è stato per noi, quando le nostre pene d'amore ci hanno portato ai bordelli.”




Hippie non è solo abbigliamento (antimoda), musica ed arti visive, ed altro ancora. A dispetto del suo integralismo anticonsumista, è diventata una delle scene più commercialmente sfruttate, vittima di un marketing sfrontato.





Gli hippie posso essere accolti come semplici provini di una creatura diversa da noi: sono un'umanità di coleotteri, di marziani, o forse di angeli.”

(Federico Fellini, 1970)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.