18 maggio 2017

DÉCOLLETÉ

Décolleté - aggettivo francese; participio passato di décolleter che significa "scollato".

Indica: 1a. Sia la profonda ed ampia scollatura di un abito femminile; 1b. Sia la parte del corpo lasciata scoperta dalla scollatura stessa. Assume forme varie nel corso della storia, dal décolleté squadrato della settecentesca robe à la française al taglio che scopre anche le spalle del romantico abito ottocentesco.




Emily Ratajowski, 25 anni da compiere, modella e attrice statunitense
foto del 2016 pubblicata su Instagram
  



décolleté di abiti da sposa


abito con scollatura robe à la française (Francia, 1760-70)
Brooklyn Museum Costume Collection at The Metropolitan Museum of Art


Può tradursi con scollato, anche se, per alcuni studiosi, in maniera non molto pertinente. (Mariella Azzali, Dizionario di Costume e Moda, Ed. m.e. architectural book and review, 2015, p. 309, voce décolleté).

2. Termine applicato, successivamente, anche alle calzature femminili chiuse ma con una linea affusolata, che lascia nuda la caviglia e parte del piede, con tacco medio o alto. Il modello fu introdotto verso la metà del secolo XIX, e conosce ad oggi molte varianti. Molto popolare negli anni '50, considerata estremamente elegante. Nella versione da sera è realizzata nello stesso colore e tessuto dell'abito.




Rames Gaiba
© Riproduzione riservata

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.