27 luglio 2017

MELTON

Mèlton - dal nome della piccola città inglese di Melton Mowbray, nella contea di Leicestershire dove veniva originariamente fabbricato un particolare panno di lana, molto feltrato. Il termine è appartenente al linguaggio internazionale dell'abbigliamento.

1. Apparecchio per la follatura dei tessuti. Sinonimo in italiano di follone.

2. Tipo di procedimento a cui possono essere sottoposti i tessuti cardati di lana pura o in mischia, consistente essenzialmente in una follatura a fondo che conferisce al manufatto una mano molto dolce e morbida, e lo rende termocoibente e quindi adatto all'impiego nella confezione di stoffe per cappotti, divise, ecc. Le armature più usate sono la batavia e la tela. 2.1. Per estensione anche tessuti trattati con questo procedimento, a cui appartengono a questa vastissima categoria, la flanella, i foulé, i saxony, la mussola, il panno, la vigogna.

3. Il termine è anche usato nella confezione per indicare il panno impiegato nel sottocollo della giacca classica e dei cappotto.


melton mélange per sottocollo 


Rames Gaiba
© Riproduzione riservata



Link per iscriverti a TRAMA E ORDITO su Telegram
il modo più semplice per non perdersi nessun post
e notizie e contributi esterni (quest'ultimi dalla pagina Facebook)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.