14 agosto 2017

La vita del baco da seta - Jean Rostand


“... Se il Baco da seta interessa da secoli l'umanità
per il suo alto valore economico,
sul solo terreno scientifico la sua storia
ha posto problemi di un'infinità varietà.”

E. Bataillon





Il fisiologo Haller diceva che il baco da seta è "un grande animale". Oltre a fornire una materia prima che nessun tentativo dell'uomo è mai riuscito ad eguagliare, esso rappresenta un oggetto inesauribile di studio per i biologi. La secrezione del filo da seta, la costruzione del bozzolo, le metamorfosi, le stranezze della sua vita sessuale e della sua riproduzione, le cause della sua morte rappresentano un complesso di problemi che suscitano la curiosità e l'interesse del grande pubblico. Jean Rostand, che è un celebre letterato e naturalista francese, sintetizza in questo suo nuovo libro tutto quanto la scienza sappia oggi dire attorno al baco da seta. Rostand si è personalmente dedicato allo studio del baco da seta e molte delle osservazioni contenute in questa opera sono del tutto inedite.    

-----
Jean Rostand
La Vita del Baco da Seta
Titolo originale: La vie des vers à soie *
Traduzione dal francese di Luigi Cavalli
ed. Longanesi & C., 1947


* Libro pubblicato nel 1944

Jean Rostand (Parigi, 30 ottobre 1894 – Ville-d'Avray, 3 settembre 1977) è stato un biologo, filosofo e aforista francese.

📖 📖 📖 📖
Voto: 4 su 5 (Ottimo) su anobii


→ BLOG E DIZIONARIO: Bibliografia e materiali di documentazione

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.