2 agosto 2017

WOOLMARK


Il marchio su cui è apposto indica che il prodotto è realizzato con pura lana vergine, dove il termine "pura" sta ad indicare che non sono state usate altre fibre, mentre "vergine" sta ad indicare che proviene da animali vivi ed allevati all'aperto, ed è prodotto con fibre che non sono state precedentemente lavorate o recuperate da precedenti lavorazioni industriali. Soddisfa inoltre gli specifici requisiti di qualità; oltre alla composizione vengono anche verificate la resistenza al decoloramento a causa dell'esposizione luce, acqua, solventi per lavaggio a secco, prove di resistenza, usura, pilling, ecc.

Questo marchio può essere trovato anche su detergenti e ammorbidenti: in questi casi indica che il prodotto soddisfa le richieste minime di lavabilità dei prodotti di lana salvaguardando i colori e i tessuti.

Sui prodotti licenziati, possono essere effettuati in ogni momento controlli da parte degli organi competenti che si riservano il diritto di revocare la licenza d'uso del marchio nel caso in cui questi non soddisfino più i requisiti necessari.           


STORIA - Nel 1936 è stato fondato l'International Wool Secretariat (IWS), che nel 1971ha preso il nome di Woolmark Company.   




Rames Gaiba
© Riproduzione riservata

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.