11 gennaio 2018

YVES SAINT LAURENT ED I SUOI CARTONCINI DI AUGURI "LOVE"

Questi sono i carte de vœux disegnati da Yves Saint Laurent (Orano, Marocco, 1936 - Parigi, Francia, 2008), che furono realizzati in gran parte in Marocco, in quello che è stato uno dei suoi grandi amori.

Questi cartoncini di auguri li inviava ai suoi famigliari e amici, a partire dal 1970 fino al 2007 e lo ha fatto, continuando a diffondere l'amore, ogni anno per più di 30 anni. Solo nel 1978 e nel 1993, ha smesso di inviarli; quegli anni sono stati indicati come “gli anni senza amore”.

Per Saint Laurent, il concetto di amore e il suo simbolo, il cuore, erano sempre essenziali. Una delle sue frasi era “senza un'eleganza del cuore, non c'è eleganza”. In tutte le carte ci sono due elementi fissi, l'anno in cui sono stati inviati e la parola Amore.  

Art déco, ispirazione Matisse o Warhol, disegnati con la tecnica del collage, colorati e dalla grafica ardita: i poster Love racchiudono gli oggetti vicini e cari allo stilista, come il suo bulldog Mugik (1991 e 2002) e il sole (1972 e 1994) e le palme (1986).




In questo primo del 1976 uno studio sulle iniziali YSL in cui la S è sostituita da un serpente e la L diventa l'espediente della scritta Love.

    
 




Questo del 1972 rappresenta perfettamente la forza del sole del Nord Africa insieme alla arte psichedelica hippy vissuta in quel periodo.












In quello del 1977 una figura femminile dai tratti orientali è semi-nascosta dietro un paravento firmato Love, che si trasforma in una figura coperta da uno chador. 






L'uso di uno stile minimalista e astratto in queste carte degli anni '80 è notevole. 













Quello del 1986 è realizzato in forma di collage, in una grafica molto semplice, ma allo stesso tempo molto riconoscibile. È la rappresentazione della fontana del Jardin Majorelle, con il blu cobalto e il giallo penetrante del sole. Yves e Pierre Bergé acquistarono questa proprietà nel 1980.  





































Tutte le foto sono © Fondation Pierre Bergé - Yves Saint Laurent, Parigi 



Rames Gaiba
© Riproduzione riservata



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.