7 aprile 2017

MONTGOMERY



Montgomery - dal nome del generale inglese Sir Bernard Law Montgomery (vincitore della battaglia di El Alamein); il capo delle forze britanniche, nella seconda guerra mondiale, lo indossava sopra la divisa.

Ampio giaccone generalmente con cappuccio, capo unisex, lungo al ginocchio o fino ai fianchi, con
alamari a forma di olivetta in legno (ma oggi anche altri materiali sintetici) da infilarsi in occhielli costituiti da un cappio di corda o pelle. Confezionato nella sua versione più classica con tessuto di pelo cammello o con altro tessuto di lana molto pesante, oggi proposto dalla moda anche in colori non classici ed accesi.

È chiamato anche duffle coat.


STORIA - Dopo la seconda guerra mondiale i montgomery militari in eccedenza furono venduti al pubblico e divennero di moda come cappotti, entrando a far parte del guardaroba maschile e femminile, come un capo essenziale ma soprattutto comodo; adottato da intere generazioni di liceali e universitari alla fine degli anni '40 e '50. Ritornerà di moda negli anni '90 come capo invernale per la montagna (dopo lo sci) ma adatto anche all'abbigliamento da città. Usato ancora oggi, specialmente dai giovani. 





Rames Gaiba
© Riproduzione Riservata

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.