18 ottobre 2017

TRENCH (TRENCH-COAT)

Trench (Trench-coat) - forma abbreviata della locuzione inglese trench-coat, propriamente "soprabito da trincea", perché indossato, in origine, dagli ufficiali dell'esercito inglese nella prima guerra mondiale.


Usato in italiano per indicare un soprabito in gabardine impermeabile, in modelli sia maschili che femminili, con allacciatura doppiopetto, di taglio sportivo, maniche a raglan e cintura in vita con fibbia, anche annodata e non affibbiata, (originariamente con spalline e doppio carré sulle spalle), bavero molto ampio, numerose tasche, addoppiato nelle parti più esposte alla pioggia; in genere di colore chiaro (beige) con fodera in tartan (nera e rossa). Lo si porta anche quando non piove, come semplice soprabito.

Ogni sua parte, che oggi ci sembra puramente ornamentale, aveva in realtà una specifica funzione. La cinghietta posta al bordo del collo permetteva di alzarlo e di chiuderlo per proteggersi dalla pioggia, come quelle cucite sul bordo delle maniche; agli anelli in metallo applicati alla cintura venivano appesi la borraccia e altri oggetti.





Trench-coat - Maison Martin Margela



Come molti capi d'abbigliamento questo è ciclicamente riproposto e rivisto dalla moda con linee e colori  innovativi.



Trench-coat - Versace Sport
modella: Carla Bruni


STORIA - È stato reso celebre da Humphrey Bogart nel film "Casablanca" del 1942, e da Jean Gabin nella sua interpretazione del commissario Maigret. Questo capo fa il suo debutto a partire dal 1920, dove si diffuse ampiamente anche tra la clientela borghese.


Humphrey Bogart col trench-coat



Rames Gaiba
© Riproduzione riservata

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.